20 Marzo 2020
Coldiretti Piemonte – Coronavirus: gli agriturismi di campagna amica pronti a portare pasti a domicilio

Bene l’impegno della regione Piemonte che ha reso possibile l’attivazione di questo servizio

Un’altra iniziativa per poter rispettare #iorestoacasa ma gustare piatti sani, genuini e della tradizione pimontese. L’aiuto arriva dagli agriturismi di Campagna Amica del Piemonte che, nel pieno rispetto delle norme igienico-sanitarie in atto, offrono la possibilità di prenotare i piatti e vederseli recapitare direttamente a casa, andando incontro soprattutto alle fasce più deboli, in particolare agli anziani ed alle persone sole.

“Un servizio di grande utilità in questo momento di emergenza sanitaria per cui ringraziamo il presidente Cirio che, in seguito alle nostre sollecitazioni, si è impegnato  affinché gli agriturismi, come previsto dal DPCM dell’11 marzo, possano essere d’aiuto e preparare pasti da consegnare a domicilio. Questo via libera, infatti, consente ora, a chi vorrà attrezzarsi in questo senso, di poter, seppure in modo diverso con le consegne a domicilio, proseguire l’attività di ristorazione agrituristica, sempre con i principi che animano normalmente questo tipo di cucina, impiegando, quindi, prodotti della propria azienda e rivisitando le ricette della tradizione”.