15 Febbraio 2008
Latte. Coldiretti ha incontrato la Presidente Bresso.

Regionale. Come annunciato nei giorni scorsi, la delicata situazione del settore lattiero-caseario piemontese è approdata sul tavolo della presidente della regione Mercedes Bresso che oggi, assieme all’assessore regionale all’agricoltura Mino Taricco, ha ascoltato con grande attenzione le richieste avanzate dalle organizzazioni professionali agricole.
Per Coldiretti c’erano il Vice Presidente Regionale Paolo Rovellotti, il Presidente della Coldiretti di Torino Riccardo Chiabrando, il Presidente della Coldiretti di Cuneo Marcello Gatto, il dirigente di settore Tonino Gai, accompagnati dal Direttore Regionale Coldiretti Piemonte Bruno Rivarossa e dal Direttore Provinciale della Coldiretti di Torino Emilio Fugazzi.
La Presidente ha posto molta attenzione sulla questione della recente sentenza del TAR Piemonte in materia di quote latte, che ha annullato i provvedimenti con cui AGEA (Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura) e di conseguenza la Regione avevano avviato i prelievi supplementari (le cosiddette “multe”) nei confronti dei produttori fuori quota per l'annata lattiero-casearia 2004-2005.
La Presidente Bresso si è impegnata a seguire con un pool di legali come parte civile la delicata vicenda nella sua completezza. 

Scuola di pastorizia – secondo modulo

Clicca qui per scoprire tutte le informazioni

APP Campagna Amica